Pubblicato il

Covid-19 e sicurezza del lavoro – Guida per i lavoratori in via di guarigione e che devono rientrare al lavoro

Condividi con i tuoi amici!

Guida Covid-19 per i lavoratori in via di guarigione Dopo gli stress eccezionali — sia a livello fisico che psicologico — sofferti da chi ha contratto l’infezione da COVID-19 e/o è affetto da sindrome post-COVID, il rientro al lavoro può essere arduo. È possibile che incontriate ancora difficoltà con le attività quotidiane ma, per motivi finanziari o sociali, dovete lavorare per sostenere la vostra salute mentale.

SOFTWARE, CORSI ON LINE E MODULISTICA SICUREZZA DEL LAVORO PER GESTIRE IL COVID-19

  Se si è affetti da COVID-19, è meglio assentarsi dal lavoro fino a quando non ci si sente sufficientemente bene per riprendere la propria attività ma, con il giusto supporto, è possibile tornare a lavorare gradualmente o parzialmente quando non si è più contagiosi, se ci si sente abbastanza in forma per svolgere alcuni compiti. Per molti l’infezione dura un paio di giorni, benché frequentemente si protragga per due-quattro settimane (in tal caso si parla di «COVID acuta»). Scarica la guida