Pubblicato il

11 errori da evitare quando fai una consulenza!

Nelle fasi iniziali di un incarico di consulenza, ci sono ampie opportunità di commettere errori. Sfortunatamente, gli errori nelle fasi iniziali di un progetto si possono amplificare durante l’erogazione della consulenza, e  possono portare a risultati disastrosi. Ecco una lista di errori a cui prestare attenzione, e quindi da evitare.

  • Accettare l’obiettivo dichiarato dal cliente, senza valutare attentamente la reale possibilità di raggiungerlo.
  • Concentrarsi immediatamente su una soluzione, per poi valutare un’implementazione e “la correzione” eventuale.
  • Saltare alle conclusioni su come condurre il progetto.
  • Non porre domande chiarificatrici riguardanti risorse, risultati attesi,e tempistiche.
  • Accettare tempistiche irrealistiche.

  • Non evidenziare problemi con cui ti senti a disagio e inadeguato.
  • Non contestare ciò che viene evitato, ad esempio i fatti, i rischi, la responsabilità e i risultati definiti.
  • Non affermare ciò che è necessario per portare  alla corretta realizzazione il progetto di consulenza.
  • Atteggiamento di paura. “Non sono abbastanza bravo.”
  • Atteggiamento presuntuoso. “Sono il più bravo.”
  • Non proporre ulteriori soluzioni che aumenterebbero il valore percepito della consulenza, per gli eventuali e inevitabili costi del progetto.