Home

 

NOVITA’ PUBBLICATE

loader-image
Il prezzo originale era: 1.400,00€.Il prezzo attuale è: 700,00€. Iva esclusa
Il prezzo originale era: 1.400,00€.Il prezzo attuale è: 700,00€. Iva esclusa
Il prezzo originale era: 998,00€.Il prezzo attuale è: 499,00€. Iva esclusa
Il prezzo originale era: 794,00€.Il prezzo attuale è: 397,00€. Iva esclusa
Il prezzo originale era: 598,00€.Il prezzo attuale è: 299,00€. Iva esclusa
Il prezzo originale era: 598,00€.Il prezzo attuale è: 299,00€. Iva esclusa

ULTIMI POST PUBBLICATI
18/06/2024Bandi e avvisi incarichi di consulenzaNuove opportunità professionali _ Bando incarico DPO – Sede ente: Piemonte _ Bando servizio certificazione professionale – Sede ente: Friuli Venezia Giulia _ Bando per incarico professionale condono edilizio – sede ente: Campania _ Bando per incarico servizi formazione – Sede ente: Calabria _ Bando incarico ODV 231 – Sede ente: Lazio Questi bandi costituiscono ottime opportunità professionali, con importi di consulenza che arrivano a 5.000.000 di euro. I bandi attualmente disponibili [...]
17/06/2024ISO 14001 / SoftwareSiamo entusiasti di presentarvi il **Kit Software ISO 14001**, la soluzione definitiva per la gestione integrata dei sistemi di gestione ambientale ISO 14001. Questo kit completo è stato progettato per facilitare ogni aspetto della conformità normativa, migliorando l’efficienza e la sostenibilità della tua azienda. **Cosa include il Kit Software ISO 14001?** 7 software per la: _ Gestione documentazione sistema di gestione _ Gestione Audit _ Gestione Check list _ Gestione strumenti di misura _ Gestione valutazione rischi impatti ambientali _ Gestione non conformità _ Gestione cambiamento climatico **Perché scegliere il Kit Software ISO 14001?** – **Efficienza**: Automatizza i processi e riduce il tempo speso nelle attività di gestione. – **Conformità**: Garantisce il rispetto delle normative ISO 14001 con strumenti aggiornati e conformi. – **Sostenibilità**: Promuove pratiche aziendali sostenibili, migliorando l’impatto ambientale della tua organizzazione. **Chi può beneficiare del Kit Software ISO 14001?** – Responsabili di sistema – Manager ambientali – Consulenti ISO – Qualsiasi azienda che desidera migliorare la propria gestione ambientale Non perdere l’occasione di trasformare la tua gestione ambientale con strumenti all’avanguardia. Scopri di più e inizia il tuo percorso verso un futuro #ISO14001 #GestioneAmbientale #Sostenibilità #Efficienza #SoftwareGestione #ConformitàISO #Ambiente #GreenBusiness #SistemiDiGestione [...]
12/06/2024ISO 9001▶️Pubblicato Kit software Sistemi di Gestione ISO 9001 Risparmia tempo e risorse, abbandona la confusione e la poca praticità dei fogli di Excel e documenti in MS Word che molti utilizzano per gestire i Sistemi di Gestione ISO 9001, con la nostra Raccolta di 8 software per gestire in modo completo il Sistema di Gestione ISO 9001. ▶️Questo pacchetto include una suite completa di software progettati per aiutarti a pianificare, implementare e gestire tutte le attività richieste dai sistemi di gestione ISO 9001, in modo efficiente ed efficace. _ Gestione documentazione _ Gestione Audit _ Gestione Check list _ Gestione strumenti di misura _ Gestione valutazione rischi processi aziendali _ Gestione non conformità _ Gestione fornitori _ Gestione cambiamento climatico [...]
10/06/2024D.lgs 231/01Pubblicate le ultime novità professionali inerenti il D.lgs 231/01 I Contrasti tra l’Organismo di Vigilanza D.lgs 231/01 e i Responsabili di Funzione durante gli Audit: Cause, Gestione e Soluzioni. 10 esempi pratici. Nuovo bando per incarico ODV D.lgs 231/01  – Sede ente: Lazio ODV 231 pratica – 10 domande da porre al Responsabile Procurement in occasione dell’audit 231 [...]
06/06/2024DPO / PrivacyIl Data Protection Officer (DPO) ha un ruolo centrale nella gestione della protezione dei dati personali all’interno delle organizzazioni, in conformità con il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR). Durante lo svolgimento delle proprie attività, il DPO può incontrare resistenze e contrasti con i responsabili di funzione, che possono influire negativamente sulla conformità e sulla protezione dei dati. Questo articolo esplora le cause dei contrasti, le strategie per affrontarli e fornisce esempi pratici di risoluzione. Cause dei Contrasti Differenze di Priorità: Il DPO si concentra sulla protezione dei dati, mentre i responsabili di funzione possono essere più orientati agli obiettivi operativi e commerciali. Mancanza di Conoscenza del GDPR: I responsabili di funzione potrebbero non comprendere appieno le normative GDPR e le implicazioni per le loro attività. Resistenza al Cambiamento: Nuove politiche di protezione dei dati possono essere percepite come ostacoli ai processi operativi consolidati. Comunicazione Inefficace: La mancanza di comunicazione chiara e continua può portare a incomprensioni e conflitti. Percezione di Controllo eccessivo: I responsabili di funzione potrebbero sentirsi eccessivamente scrutinati o limitati nelle loro operazioni quotidiane. Conflitti di Interesse: Gli obiettivi di business possono entrare in conflitto con le esigenze di conformità del DPO. Scarsa Collaborazione: La mancanza di una collaborazione efficace può derivare da una fiducia reciproca insufficiente. Pressione Temporale: Le scadenze stringenti possono aumentare la tensione quando si implementano nuove misure di protezione dei dati. Ritrosia nel Condividere Informazioni: I responsabili di funzione possono essere riluttanti a condividere informazioni per paura di ripercussioni. Disaccordo sui Metodi di Protezione dei Dati: Divergenze su come implementare le misure di protezione dei dati possono portare a conflitti. Strategie per Affrontare i Contrasti Formazione e Sensibilizzazione: Fornire una formazione continua e specifica sui benefici della protezione dei dati e sulle responsabilità di ciascun ruolo. Comunicazione Aperta e Trasparente: Stabilire canali di comunicazione chiari e regolari per discutere delle aspettative e dei risultati. Coinvolgimento Attivo dei Responsabili di Funzione: Coinvolgere i responsabili di funzione nella definizione e implementazione delle politiche di protezione dei dati. Costruzione di un Clima di Fiducia: Favorire un ambiente di lavoro basato sulla fiducia reciproca. Chiarezza dei Ruoli e delle Responsabilità: Definire chiaramente i ruoli e le responsabilità di ciascun partecipante nel processo di protezione dei dati. Gestione del Cambiamento: Implementare strategie di change management per facilitare l’adozione di nuove misure di protezione dei dati. Supporto della Direzione Aziendale: Assicurarsi che la direzione aziendale supporti attivamente il DPO e il processo di protezione dei dati. Pianificazione Adeguata: Pianificare le attività di protezione dei dati in modo da ridurre al minimo l’impatto sulle operazioni quotidiane. Feedback Continuo: Fornire feedback regolari e costruttivi ai responsabili di funzione. Mediazione dei Conflitti: Utilizzare tecniche di mediazione per risolvere i conflitti in modo costruttivo. Esempi Pratici di Risoluzione dei Contrasti Li trovi all’interno dei corsi online per DPO [...]
06/06/2024D.lgs 231/01L’Organismo di Vigilanza (OdV), istituito dal Decreto Legislativo 231/2001, ha il compito cruciale di monitorare l’efficace implementazione e il rispetto del modello di organizzazione e gestione adottato dalle aziende per prevenire la commissione dei reati previsti dalla normativa. Durante gli audit, tuttavia, possono sorgere contrasti con i responsabili di funzione, che possono compromettere l’efficacia del controllo e della supervisione. Questo articolo esamina i principali contrasti che possono insorgere, suggerisce strategie per affrontarli e fornisce esempi pratici di risoluzione. Cause dei Contrasti Differenze di Priorità: L’OdV è focalizzato sulla conformità normativa, mentre i responsabili di funzione possono essere più orientati ai risultati operativi. Mancanza di Comprensione del Modello 231: I responsabili di funzione potrebbero non comprendere appieno le implicazioni del Decreto 231 e del modello adottato. Resistenza al Cambiamento: L’introduzione di nuove procedure o controlli può essere vista come un ostacolo alle attività quotidiane. Comunicazione Inefficace: La mancanza di una comunicazione chiara e trasparente può portare a malintesi e conflitti. Percezione di Controllo eccessivo: I responsabili di funzione potrebbero sentirsi eccessivamente controllati o scrutinati.…..[continua-> www.alert231.it e sul corso online Esperto ODV 231] [...]
03/06/2024D.lgs 231/01Alert231.it – Le novità professionali sul #dlgs231/01 #modello231 #mog231 #organismodivigilanza231 ▶️Prossimi webinar di aggiornamento sul D.lgs 231/01 ▶️Nuovo bando per incarico ODV D.lgs 231/01  – Sede ente: Abruzzo ▶️Nuovo bando per incarico ODV D.lgs 231/01  – Sede ente: Veneto ▶️ODV 231 pratica – 10 domande da porre al Responsabile Compliance [...]
01/06/2024D.lgs 231/01▶️Aggiornato con nuove slide per realizzare la formazione aziendale sui modelli 231 in modo ancora più efficace e con un grande risparmio di tempo per realizzare il materiale didattico. [...]
30/05/2024Bandi e avvisi incarichi di consulenzaSu www.preventivo.info sono disponibili nuovi #bandi per incarichi professionali: ▶️ Bando incarico #DPO – Sede ente: Lazio ▶️ Bando #formazione professionale – Sede ente: Italia Nord Est ▶️ Bando incarico #ODV #231 – Sede ente: Veneto ▶️ Bando servizio formazione violenza di genere sui luoghi di lavoro – Sede ente: Veneto ▶️ Bando incarico #RSPP – Sede ente: Puglia [...]